Usl Toscana Nord Ovest – Ospedale Apuane

Indirizzo Via Enrico Mattei, 21

Tel 05854931

Email dmpo@usl1.toscana.it

web http://www.uslnordovest.toscana.it

posti letto accreditati 401

Direttore generale MARIA LETIZIA CASANI

Direttore sanitario Giacomo Corsini

Bollini 2022-2023

Via Enrico Mattei, 21

05854931

dmpo@usl1.toscana.it

http://www.uslnordovest.toscana.it

401

MARIA LETIZIA CASANI

Giacomo Corsini

AREE SPECIALISTICHE

Consulta i servizi offerti da questa struttura

  • Assistenza sociale
  • Collaborazione con Associazioni di pazienti e volontari
  • Pet-Therapy
  • Servizio di mediazione culturale
  • Tempi di attesa consultabili online
  • Ambulatorio diabete in gravidanza
  • Ambulatorio multidisciplinare microinfusori
  • Ambulatorio piede diabetico
  • Consulenza preconcezionale
  • Gestione multidisciplinare diabete
  • Terapia educazionale per l'autogestione della patologia dedicata ai pazienti e ai familiari
  • Ambulatorio malattie sessualmente trasmissibili
  • Ambulatorio medicina fetale
  • Ambulatorio multidisciplinare depressione in gravidanza e nel puerperio
  • Ambulatorio multidisciplinare gravidanze patologiche
  • Ambulatorio vaccinale Papilloma Virus (HPV)
  • Analgesia epidurale gratuita H24 7/7 giorni
  • Centro raccolta sangue cordone ombelicale
  • Diagnosi e cura fibromi uterini
  • Diagnosi e cura patologie uro-ginecologiche e del pavimento pelvico
  • Diagnosi prenatale non invasiva con test DNA fetale (NIPT)
  • Diagnosi prenatale non invasiva con translucenza nucale e duo test
  • Gestione multidisciplinare dolore pelvico cronico
  • Parto in acqua
  • Punto nascita
  • Servizio interruzione volontaria di gravidanza
  • Tecniche non farmacologiche gestione dolore da parto
  • Ambulatorio medicina complementare
  • Ambulatorio medicina estetica
  • Diagnosi e cura tumori colon-retto
  • Diagnosi e cura tumori genitali femminili
  • Diagnosi e cura tumori mammella
  • Diagnosi e cura tumori pelle
  • Diagnosi e cura tumori polmone
  • Servizio psiconcologia
  • Terapia dolore e cure palliative
  • Centro di ascolto/Centro antiviolenza
  • Collaborazione con Consultori, Associazioni e Centri antiviolenza
  • Personale dedicato in Pronto Soccorso
  • Protocollo assistenziale dedicato in Pronto Soccorso
  • Ricovero protetto con figli
  • Spazio riservato

FAQ sugli ospedali Bollini Rosa

Sono gli ospedali che hanno ricevuto da Fondazione Onda un riconoscimento per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie, realizzando percorsi ottimizzati per il genere femminile.

I Bollini Rosa vengono assegnati agli ospedali che sono in possesso di determinati requisiti, relativi all’offerta di servizi in ottica di genere.
Vengono premiati da Fondazione Onda con 1, 2 o 3 Bollini Rosa con valenza biennale.
Quali sono i criteri di valutazione degli ospedali?

  • presenza di specialità cliniche che trattano problematiche di salute tipicamente femminili e trasversali ai due generi che necessitano di percorsi differenziati;
  • tipologia e appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici e servizi clinico-assistenziali in ottica multidisciplinare gender-oriented;
  • offerta di servizi relativi all’accoglienza delle utenti a supporto dei percorsi diagnostico-terapeutici (volontari, mediazione culturale e assistenza sociale);
  • offerta di servizi e percorsi dedicati alle donne vittime di violenza 

Gli ospedali Bollini Rosa sono riconoscibili dal simbolo X
Qui puoi trovare l’elenco degli ospedali Bollini Rosa con la possibilità di cercare la struttura più appropriata per te.

È necessario contattare direttamente l’Ospedale Bollino Rosa, utilizzando i contatti indicati nella scheda.

Hai avuto un’esperienza in questa struttura e Desideri inviarci un tuo feedback?

L’opinione dei pazienti è importantissima per noi, e può determinare la conferma della certificazione di qualità delle strutture!


    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    • Scopri come partecipare alle iniziative degli ospedali Bollini Rosa.
    • Rimani informato sui temi di salute di genere.
    • Non perderti i riconoscimenti agli ospedali e ai servizi.